I Mestieri della Radio: dall'Editore al Conduttore Radiofonico

Conduzione Radiofonica

I Mestieri della Radio: dall'Editore al Conduttore Radiofonico

Tratto dal libro "Teorie e Tecniche di Conduzione Radiofonica"

Fino ad oggi abbiamo nominato più di una volta Editori, Station Manager, Conduttori Radiofonici, Tecnici, e via dicendo. E’ arrivato quindi il momento di analizzare i vari ruoli dell’Azienda Radio e di strutturarli in un’organigramma piramidale che vede al vertice l’Editore della Radio e alla base una serie di figure professionali variegate, come riportato in figura.


Editore
E' il proprietario dell'Emittente Radiofonica, colui che firma i contratti, assume il personale, paga tutte le spese dell'Emittente (compreso lo stipendio di tutto il personale), possiede o affitta gli immobili della radio e detta le regole, o meglio, "la linea editoriale" ed il formato da seguire. Di solito assume in prima persona lo Station Manager, il Direttore Marketing ed il Capo Redattore.


Station Manager
Gestisce l'azienda nel complesso, coordina i direttori dei vari reparti (marketing, musicale, programmi, redazione), fa rispettare la linea editoriale ed il formato concordato con l'Editore, controlla che tutti svolgano il proprio compito e ascolta le esigenze di tutto il personale. In genere, lo Station Manager si occupa di scegliere conduttori radiofonici e tecnici di diretta e di produzione.


Direttore Marketing
Come si può intuire dal nome, il direttore marketing, studia le strategie di marketing che la radio dovrà seguire, coordina gli agenti per la ricerca di nuovi clienti e cura i rapporti con le grandi aziende in contatto con la Radio (per pubblicità).


Agente Marketing
Figura essenziale per il corretto funzionamento dell’Emittente Radiofonica perchè ha il compito principale di procurare clienti pubblicitari, ovvero denaro per l’Emittente stessa. In buona sostanza gli agenti pubblicitari lavorano per appuntamenti, procacciano clienti, passano la loro giornata al telefono e si muovono fisicamente tra un cliente e l’altro per esporre le offerte pubblicitare dell’Emittente.


Direttore Musicale
Si occupa della scelta musicale dell'Emittente, cerca di rispettare il più possibile la "linea musicale" ed il formato radiofonico concordato con lo Station Manager e l'Editore. Di solito dirige un ufficio musica presso cui lavorano alcuni collaboratori con cui ascolta e seleziona i brani che successivamente inserirà nel palinsesto della radio.


Direttore Programmi
Controlla che tutto ciò che vada in onda sia corretto, risolve i problemi improvvisi che si generano durante le trasmissioni e con il Direttore Musicale e lo Station Manager studia la messa in onda di nuovi programmi o le modifiche da apportare ad un programma già esistente.


Capo Redattore
Dirige il reparto giornalistico dell'Emittente, controllando che l'informazione sia impeccabile e corretta e solitamente conduce il Giornale Radio.  Di solito seleziona e assume personalmente i nuovi giornalisti ed è il responsabile stampa dell’Emittente.


Giornalista Radiofonico
Si occupa della parte redazionale dell'Emittente. Recupera le notizie, realizza interviste,  scrive e conduce il Giornale Radio, oltre a registrare servizi ed approfondimenti da mandare in onda durante il GR. Approfondiamo la figura del giornalista radiofonico in tutti gli articoli presenti nella categoria "giornalismo radiofonico".


Speaker/Conduttore Radiofonico
Lo Speaker Radiofonico  è  la Voce dell'Azienda, è in prima linea per esprimere al pubblico l'immagine dell'Azienda, la sua voce riassume quella di tutto lo staff: tecnici, giornalisti, editore e direttori compresi. Approfondiamo la figura dello speaker radiofonico in tutti gli articoli presenti nella categoria "conduzione radiofonica".


Tecnico di diretta
Si occupa della messa in onda. Controlla che i volumi siano corretti, che la radio non  faccia dei buchi (dei minuti di silenzio), che tutto ciò che arrivi al pubblico suoni bene. E' il braccio destro dello speaker, lo accompagna durante tutto il percorso di diretta e spesso interviene con effetti sonori, sigle o spezzoni di canzoni. Il suo ruolo è molto delicato, almeno quanto quello dello speaker: al tecnico è affidata la messa in onda del lavoro di tutto lo staff.


Tecnico di produzione
Si occupa di  produrre materiale audio che verrà messo in onda preconfezionato: jingle, basi, promo, liners, sigle, programmi, spot, interviste e quant'altro.


Web Designer
Come si può immaginare è colui che si occupa del sito internet dell'Emittente. Di solito è accompagnato da un numero non precisato di collaboratori, spesso gli stessi membri della Radio.


Segretari
Si occupano di tutto il lavoro di segreteria, telefonate, fax, giochi a premi, redazionali, ecc...

Approfondiamo l'argomento all'interno dell'ebook "Teorie e Tecniche di Conduzione Radiofonica"

Articolo a cura di Giorgio d'Ecclesia