Premio Marco Rossi: al via le iscrizioni per il concorso radiofonico

Radio News

Premio Marco Rossi: al via le iscrizioni per il concorso radiofonico

Sono aperte le iscrizioni alla sesta edizione del Premio Marco Rossi, dedicato a servizi, programmi, reportages e documentari radiofonici che abbiano come orizzonte di approfondimento il tema del lavoro e le sue molteplici declinazioni.

Il Premio vuole essere un riconoscimento all'impegno di chi racconta attraverso il mezzo radiofonico un tema tanto vasto e complesso e spesso oscurato dai grandi media: il lavoro come fatica, identità, realizzazione, dignità; il lavoro a tempo indeterminato, in nero, in affitto; il mondo del precariato e il non lavoro; il lavoro che scompare, il lavoro che si trasferisce, il lavoro che si reinventa; il lavoro di cura e assistenza nelle sue molteplici implicazioni sulla vita individuale e sociale delle donne e degli uomini.

Il concorso è aperto a tutti, in proprio o in collaborazione, in lingua italiana o straniera, con sonori editi e inediti, inviando ciascuna opera all’indirizzo di posta elettronica premiomarcorossi@radioarticolo1.it, oppure in tre copie CD presso RadioArticolo1, via dei Frentani 4, 00185 Roma, accompagnate da credits.

La partecipazione al Premio è gratuita e senza limiti di età o nazionalità. I servizi, gli approfondimenti e i documentari, in lingua italiana, possono essere prodotti e trasmessi da emittenti italiane o estere, o pubblicati su siti web a partire dal 1° gennaio 2015. Il concorso è aperto anche ai servizi inediti.

Il Premio prevede un vincitore unico, oltre al riconoscimento di un primo classificato per le seguenti categorie:

a. Servizi d’informazione giornalistica, della durata massima di 5 minuti.

b. Reportages, documentari e inchieste, della durata superiore ai 5 minuti.

Ogni concorrente può partecipare, in proprio o in collaborazione con altri, con un solo lavoro per ogni singola categoria.

La data di scadenza è prevista per il 30 giugno 2015.

La giuria, composta da giornalisti qualificati in materia e presieduta da Marino Sinibaldi, renderà noto il vincitore/i nella terza decade di settembre.

 

 

Anna Maria Giordano
Uff. Stampa Premio Marco Rossi