HomeMagazineAscolti Radio nel 2022: qual è il programma radiofonico più ascoltato?

Ascolti Radio nel 2022: qual è il programma radiofonico più ascoltato?

Si conferma Radio 105 la radio con ben due fra i programmi radiofonici più ascoltati d'Italia. Confermato anche Deejay Chiama Italia, ottimi risultati per Tutti Pazzi per RDS. Continua la crescita di Radio Kiss Kiss, fra le più ascoltate al mattino e di sera così come per Radio Italia che mantiene il trend in positivo.

Ascolti Radio nel 2022: qual è il programma radiofonico più ascoltato?

I volumi TER sugli ascolti della radio in Italia nell’anno 2022 pubblicati ieri, più precisamente i dati relativi agli ascolti per quarto d’ora, mettono in evidenza le fasce orarie più ascoltate e ci permettono di definire il programma radiofonico più ascoltato.

Tali numeri, disponibili sul sito di TER, ricordiamo che vengono raccolti da TER – Tavolo Editori Radio tramite le società GfK Italia, IPSOS e DOXA che conducono a loro volta l’indagine telefonica su un campione unitario della popolazione italiana.

Su Radio 105 due dei programmi più ascoltati d’Italia

Poco cambia rispetto al 2021: anche quest’anno si conferma lo “Zoo di 105” il programma radiofonico più ascoltato, con un picco di 1.275.000 ascoltatori nei giorni feriali dal lunedì al venerdì fra le 14:00 e le 14:15; nel 2021 il picco, raggiunto sempre nello stesso orario, era di 1.149.000 ascoltatori.

Bene anche per “Tutto Esaurito”, secondo programma più seguito, in onda sempre su Radio 105. Lo Show di Marco Galli con la squadra del mattino di 105 raggiunge il picco di ascolti alle ore 8:00 con 1.187.000 ascoltatori, ben 47.000 in più rispetto al picco del 2021, che cadeva sempre nello stesso orario.

“Deejay Chiama Italia” il terzo programma più ascoltato ma in calo

Perde ascoltatori invece “Deejay Chiama Italia” su Radio Deejay che raggiunge il numero più alto di ascolti, 1.030.000, fra le 10:00 e le 10:15; nel 2021, sempre alle ore 10:00, il programma di Linus e Nicola Savino raggiungeva quota 1.086.000 ascoltatori mantenendo il trend al di sopra del milione fino alle ore 11:30, rispetto al 2022 quando si scende a 982.000 già a partire dalle 11:15.

Ottimo risultato per RDS che al mattino fra le 8:00 e le 8:15 supera il milione raggiungendo ben 1.086.000 ascoltatori durante seconda ora di “Tutti pazzi per RDS”; il trend, pur superando i picchi di Deejay Chiama Italia, resta meno costante, tornano a scendere a 984.000 ascoltatori a partire dalle 8:30.

Ma per RDS andrebbe fatto un discorso a parte, registrando quest’ultima, una delle crescite più sostanziali fra il 2021 e il 2022: prendendo ad esempio in considerazione la fascia oraria delle 8:00-8:15 , nel 2021 “Tutti Pazzi per RDS” si fermava a 841.000 ascoltatori. Il trend in positivo è confermato per RDS durante tutta la giornata – parliamo sempre dei quarti d’ora nei giorni feriali – affiancando RTL 102.5 e superandola fino al Drive Time serale. Si affianca in questo orario, pur non superando, anche Radio24 dove a quell’ora è in onda “La Zanzara” (il picco è di 488.000 ascoltatori fra le 19:00 e le 19:15).

Le radio più ascoltate di notte nel 2022

È proprio RDS che, insieme alle prime due emittenti del gruppo Rai, Radio1, Radio2, e Radio Kiss Kiss, mantiene l’ascolto più alto durante le ore notturne, superando anche in questo caso RTL 102.5.

RDS nel giorno feriale medio è la radio più ascoltata d’Italia

Trend confermato anche nel giorno medio feriale in cui RDS sale al primo posto fra le radio più ascoltate d’Italia con 5.913.000 ascoltatori, nonostante nelle tabelle che abbiamo analizzato a gennaio non fosse così, essendo quest’ultime riferite al numero relativo alla media settimanale. RTL 102.5, che in quest’ultimo caso manteneva la prima posizione, nel giorno medio feriale scende al secondo posto con 5.894.000 ascoltatori.

Continua la crescita di Radio Kiss Kiss ma anche Radio Italia non scherza

Ottimi risultati anche nel 2022 per Kiss Kiss, l’avevamo già anticipato appunto con le anticipazioni dei dati di Gennaio, lo confermano anche in questo caso i quarti d’ora con un’ottima crescita a partire dal mattino quando sono in onda “I Mattinieri” per poi passare al “Pippo Pelo Show” con un trend medio di +100.000 ascoltatori e sul quarto d’ora rispetto allo scorso anno. Molto bene anche per la restante giornata fino ad arrivare alla sera quando dalle 21:00 la radio con sede a Napoli torna ad essere fra le più ascoltate quando in onda c’è Stefano Piccirillo con “Io, tu e Kiss Kiss”, superata di poco solo da RTL 102.5 dove c’è la “Suite 102.5” e affiancata da RDS, Radio Italia e Rai Radio1.

Radio Kiss Kiss mantiene un ascolto abbastanza alto e costante, come già detto, anche durante la notte.

Da citare anche Radio Italia parlando di crescita rispetto al 2021 che al mattino, quando in onda c’è Paoletta, sfiora di poco i 900.000 ascoltatori raggiungendo in alcuni momenti un +100.000 rispetto all’anno precedente.

L’ascolto della radio nel weekend

Dobbiamo fare un discorso a parte per il weekend, il sabato e la domenica, giorni in cui TER raccoglie i dati relativi all’ascolto per quarti d’ora separatamente. Sono infatti molto diversi i numeri in questi due giorni in cui cambiano anche i palinsesti della gran parte delle emittenti.

I picchi più alti si registrano al mattino e, nello specifico, il Sabato su RTL 102.5 che sfiora il milione alle 10:30 con 997.000 ascoltatori quando è in onda “Chi c’è c’è, chi non c’è non parla”, così come Radio Italia che allo stesso orario totalizza 994.000 ascoltatori. A seguire, sempre il sabato, si posizionano Radio Deejay, RDS e Radio 105, confermando il trend della settimana.

Anche la Domenica la situazione cambia leggermente, infatti il picco più alto di ascolti lo registra RTL 102.5 alle ore 10:00 con 917.000 ascoltatori durante “L’Indignato Speciale”, seguita da RDS, Radio Italia, Deejay e Radio 105.

Un dato interessante è quello di Radio Subasio che la domenica supera negli ascolti del giorno medio 2022, R101 e Radio24 avvicinandosi a Rai Radio2 che la precede e rientrando fra le 10 radio più ascoltate nel giorno medio, appunto di domenica, pur non avendo copertura nazionale.

Adriano Matteo

Adriano Matteo

Tecnico del suono radiofonico, live e broadcast, giornalista iscritto all'albo pubblicisti della Puglia e grande appassionato di radio in tutte le sue sfaccettature. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Radio Milano International compie 45 anni

Radio Milano International compie 45 anni

Su Rai 2 arriva Summer Hits con Andrea Delogu e Stefano De Martino

Su Rai 2 arriva Summer Hits con Andrea…

Giuseppe Cruciani: la foto con le teste di tre agnelli

Giuseppe Cruciani: la foto con le teste di…

Articoli recenti

Novità per “We can Dance” di Dino Brown

Novità per “We can Dance” di Dino Brown

Max Brigante presenta BIZ: il podcast per raccontare l’industria musicale

Max Brigante presenta BIZ: il podcast per raccontare…

Tiziano Ferro conduttore di R101 per un giorno

Tiziano Ferro conduttore di R101 per un giorno

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.