Radio 24 entra in CRTV

Radio News

Radio 24 entra in CRTV

Novità per quanto riguarda Radio 24, l'emittente del Gruppo 24 Ore, che dal primo agosto è entrata a far parte di Confindustria Radio Televisioni.

L'obiettivo fondante di CRTV è la rappresentanza unitaria del settore radiotelevisivo sul piano istituzionale, legislativo e contrattuale. L’attività dell’Associazione è infatti mirata a contribuire alla creazione e il mantenimento di regole eque e che permettano al comparto di crescere, innovare e continuare a svolgere l’importante ruolo che gli compete nel processo di ammodernamento del Paese.

Con questo ingresso, CRTV rappresenta la totalità dell’emittenza radiofonica nazionale, pubblica e commerciale (restano escluse solo Radio Radicale, commerciale “atipica”, e Radio Maria, comunitaria).

In CRTV sono anche rappresentate anche le principali radio locali attraverso l’Associazione Radio Locali FRT aderente a CRTV.

Con Radio 24 sono 18 gli associati a Confindustria Radio Televisioni (Discovery Italia, Elemedia, Giglio Group, Gruppo 24Ore, HSE24, La7, Mediaset, Persidera, Prima Tv, Qvc Italia, Radio Italia, Radio KISS KISS, Rai, Radio Dimensione Suono, Rete Blu, RTL 102.5 Hit Radio, Tivù, Viacom International Media Networks Italia) di cui 8 radiofonici per un totale di 37 marchi, inclusi quelli digitali (DAB+). Si tratta di tutta l’offerta radiofonica nazionale di servizio pubblico e commerciale.

Complessivamente le radio associate esprimono un fatturato di circa 380 milioni di euro secondo i dati del 2017.

Altra importante novità per il network, che dal 2 settembre prossimo inizierà a trasmettere con un nuovo palinsesto.

Articolo a cura di Francesco Pinardi

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.