HomeMagazineRadio NewsRadio m2o compie un anno

Radio m2o compie un anno

Radio m2o compie un anno

Compie un anno la nuova m2o diretta da Albertino: proprio il 1 aprile del 2019 alle 17 partiva ufficialmente il nuovo progetto del gruppo GEDI.

Partito con qualche polemica da ascoltatori affezionati alla vecchia gestione, Albertino e il suo gruppo hanno saputo rivoluzionare una radio creando qualcosa di unico in Italia. 

Insieme a lui tante voci note della radiofonia italiana: Walter Pizzulli, Giancarlo Cattaneo, Marlen Pizzo, Ilario Albertani, Andrea Mattei, Patrizia Prinzivalli, Filippo Grondona, Eradis e Wad. 

Radio m2o compie un anno

Un lavoro che ha già dimostrato i suoi frutti anche in termini di ascolto, crescendo notevolmente nei mesi del 2019 e triplicando il fatturato.

Per “festeggiare” in questo momento così delicato, l’emittente ha deciso di regalare ai suoi ascoltatori un ciuccio per neonato con il logo della radio, accompagnato dal claim “m2o: so young, so cool”.

Anche il fratello di Albertino, Linus, lo ha chiamato in onda a Deejay Chiama Italia per festeggiarlo: “Quest’anno è stato un trionfo – dice Albertino partendo da zero avevamo paura di perdere ascolti, invece siamo tra le radio che hanno guadagnato di più. Mi sono circondato di ragazzi giovani che sono il futuro e sono veramente bravi. In questo periodo i nostri ascoltatori apprezzano molto la nostra presenza”.

Articolo a cura di Francesco Pinardi

Francesco Pinardi

Francesco Pinardi

Conduttore radiofonico, speaker, redattore e studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Torino. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Cruciani lascia Radio 24 e va a Radio 105?

Cruciani lascia Radio 24 e va a Radio…

Giancarlo Cattaneo ci parla di Parole e Note in onda su Radio Capital

Giancarlo Cattaneo ci parla di Parole e Note…

Articoli recenti

YES Radio, tutto pronto per la nuova programmazione

YES Radio, tutto pronto per la nuova programmazione

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.