HomeMagazineRadio2 chiude Babylon: l’annuncio di Carlo Pastore

Radio2 chiude Babylon: l’annuncio di Carlo Pastore

Con un post su facebook, Carlo Pastore annuncia la chiusura di Babylon.

In Onda dal 2010, Radio2 decide di non portare avanti il progetto Babylon, un programma musicale con selezione musicale internazionale, ospiti live e mix esclusivi, in onda durante il weekend dalle 23:00.

“Radio2 non ha interesse a mandare avanti Babylon nella prossima stagione. Inutile dirvi che le ho spiegato il nostro punto di vista, ma vogliono una radio più generalista. Spiace molto, ma così è” spiga Carlo Pastore.

Immediata la reazione dei fan scatenati sul suo post facebook. Rammaricato per la scelta, il conduttore racchiude in poche parole il suo programma paragondandolo ad “Un’oasi incontaminata, un vero e proprio laboratorio d’ossigeno per la radio e la musica in Italia”.

Per ora il futuro di Babylon è segnato nelle sue ultime due puntate che andranno in onda in questo weekend.

In bocca al lupo a tutto lo Staff e a Carlo Pastore, che come sostiene lui: “Il futuro sorride a quelli come noi”.

Radiospeaker.it

Radiospeaker.it

Radiospeaker.it

Siamo la Più Grande Radio Community Italiana. Database dei professionisti della radio, delle Emittenti Radiofoniche, Radio news, Corsi di Radio, servizi per le radio e tanto altro. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

RDS Academy: Davide Semilia vince l’edizione 2018

RDS Academy: Davide Semilia vince l’edizione 2018

Simone Palmieri: nel 2019 ho spento Viva FM per 12 minuti

Simone Palmieri: nel 2019 ho spento Viva FM…

Che tipo di Connessione serve per una Web Radio?

Che tipo di Connessione serve per una Web…

Articoli recenti

No Name Radio a Sanremo: dirette, social e 5 showcase

No Name Radio a Sanremo: dirette, social e…

“Muschio Selvaggio” arriva per la prima volta in TV

“Muschio Selvaggio” arriva per la prima volta in…

Fiorello a Sanremo? “Viva Rai2” diventa il Dopo Festival

Fiorello a Sanremo? “Viva Rai2” diventa il Dopo…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.