HomeMagazineRadio NewsSpotify sigla un accordo con Harry e Meghan

Spotify sigla un accordo con Harry e Meghan

Spotify continua a inserire grandi nomi nella propria offerta: questa volta tocca al Principe Harry e a Meghan Markle.

Spotify sigla un accordo con Harry e Meghan

Spotify ha raggiunto un accordo per poter portare sulla propria piattaforma Harry e Meghan, che produrranno una serie di contenuti esclusivi.

Dopo aver presentato in estate il podcast dell’ex first lady Michelle Obama, Spotify ha deciso di puntare con forza sul Duca e sulla Duchessa del Sussex per aumentare ancor di più la propria offerta.

Tramite la loro società di produzione, Archewell Audio, Harry e Meghan non si limiteranno solo a produrre podcast, ma li condurranno loro stessi. Le puntate verranno pubblicate nel corso del 2021, ma prima nel periodo natalizio è previsto un episodio speciale.

Harry e Meghan arrivano su Spotify

Ecco le parole della coppia, riportate da Variety: “quello che amiamo dei podcast è che ci ricorda di prenderci un momento e ascoltare davvero, di connetterci senza alcuna distrazione. Con le problematiche del 2020 non c’è un momento migliore per farlo, perché ascoltare significa sentire le storie di ognuno, e questo ci fa riflettere su quanto siamo connessi l’un l’altro“.

Oltre alla già citata Michelle Obama, Spotify sta puntando molto sui grandi nomi, che abbiano esperienza o meno con il mondo dei podcast. Fra le celebrità possiamo citare Joe Rogan, Kim Kardashian, ma anche brand importanti come Warner Bros. e DC Comics.

Alessio Di Pietro

Alessio Di Pietro

Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Max Viggiani di RTL 102.5 si racconta su Radiospeaker.it

Max Viggiani di RTL 102.5 si racconta su…

Articoli recenti

Olga Comerio di Discoradio su Radiospeaker.it

Olga Comerio di Discoradio su Radiospeaker.it

Radio Italia al Peggy Guggenheim di Venezia

Radio Italia al Peggy Guggenheim di Venezia

Suite 102.5 Prime Time Live: Lunedì 25 Elisa

Suite 102.5 Prime Time Live: Lunedì 25 Elisa

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.