Web Radio: ecco le 10 più ascoltate in Italia

Web Radio

Web Radio: ecco le 10 più ascoltate in Italia

Oggi quali sono le web radio più forti in Italia?

Nell’ultima settimana abbiamo tenuto d’occhio la top 10 fornita da Radiostat.it, che riporta le dieci web radio italiane più ascoltate minuto per minuto, con annesso il numero degli ascoltatori.

Statistica che ci è stata molto utile per farci un’idea di quali sono oggi le dieci emittenti web italiane più famose e più forti. Durante la settimana ci è infatti subito saltato all’occhio che i dieci nomi proposti da Radiostat.it minuto per minuto, anche se controllati in giorni e orari differenti, sono praticamente sempre gli stessi. Seppur con qualche variazione interna, in merito al numero degli ascoltatori e quindi alle posizioni all’interno della top 10.

Quella che segue non è quindi una classifica ufficiale frutto di dati raccolti per mesi, ma un elenco di quelle che, in base ad un controllo fatto negli ultimi giorni, ci risultano essere le 10 web radio italiane più forti e famose al momento:

  • LolliRadio Italia – Ecco il primo nome del nostro elenco. Nonché la web radio mediamente in cima alla top 10 di Radiostat.it per tutti i sette giorni presi in esame. La portavoce della musica italiana del progetto LolliRadio (nome che nel nostro elenco incontriamo spesso). Dagli anni sessanta ai brani più ascoltati del momento, trasmette esclusivamente musica italiana. Dando spazio anche alle notizie.
  • LolliRadio Hits – Ecco tornare subito il nome LolliRadio, questa volta con cento canzoni in rotazione continua. LolliRadio Hits manda in onda i cento brani più trasmessi dalle radio italiane nelle ultime ventiquattro ore, come quelli più scaricati dagli store digitali.

  • LolliRadioSoft – In questi giorni l’abbiamo sempre trovata in coda alla sorella LolliRadio Hits. Ed è la web radio che ti fa ascoltare le tue canzoni d’amore preferite. Tra rock-classic, soul, r&b e musica d’autore. Ogni ora viene anche dato spazio alle notizie.

  • Italian Graffiati - Ora ci allontaniamo, non solo dall’universo LolliRadio, ma prendiamo un aereo fino al Canada. Perché è proprio da Montréal che trasmette il quarto nome del nostro elenco. La web radio canadese che dà voce ai grandi successi italiani degli anni ’60 e ’70.

  • Radio Yacht - Lunare Project – Contesto completamente diverso, è quello della digital radio made in Napoli, Radio Yacht, che ha l’obiettivo di portare la musica targata Lunare Project nei club più esclusivi del mondo.

  • Radio Dimensione Relax – Cambiamo ancora una volta direzione, con la web radio romana nata con l’intento di trasmettere solo musica free. E come si intuisce dal nome, melodie esclusivamente rilassanti.

  • Webradionetwork – Web radio con un palinsesto molto ampio, che propone musica e informazione. Grande spazio ai fatti di cronaca, e un occhio di riguardo nei confronti degli artisti emergenti.

  • Funky Corner Radio – Web radio torinese nata con l’obiettivo di far conoscere la migliore musica degli anni ’70, su note funky, soul, disco e rhythm & blues. Un’emittente preziosa anche per i nostalgici di quelle atmosfere.

  • Italia Dance Music – Come abbiamo riscontrato in questi giorni, a chiudere la top 10 di Radiostat.it è spesso e volentieri Italia Dance Music. Web radio che alterna la migliore musica pop/dance di oggi a quella di ieri. In grado quindi di accontentare i gusti di tutti gli amanti del genere.

Avrete notato sicuramente che nel nostro elenco sono segnate nove web radio, mentre dall’inizio di questo articolo si è sempre parlato di top 10. Questo perché a contendersi il podio con LolliRadio Italia abbiamo visto spesso Antenna1 Roma (che trasmette musica internazionale e molta informazione) che però nella capitale può anche essere ascoltata in Fm sui 107.1. Abbiamo preferito quindi riportarla dopo il nostro elenco, che comprendeva esclusivamente radio che vivono tramite il web.

Detto questo, nel nostro elenco salta subito all’occhio la grande influenza del gruppo LolliRadio, che domina le prime posizioni, ma anche gli importanti risultati che hanno ottenuto in generale le web radio che hanno scelto di “adottare” un solo genere musicale. Che sia la musica italiana degli anni ’70 e ’80, quella che favorisce il relax, il funky, o la musica dance. C’è n’è davvero per tutti i gusti.

Articolo a cura di Vittoria Marchi 

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.
HTML Forms powered by Wufoo.