Dove trovare Effetti Sonori, Basi e Fx per Jingle e Spot radiofonici?

Strumentazione Radiofonica

Dove trovare Effetti Sonori, Basi e Fx per Jingle e Spot radiofonici?

Abbiamo parlato diverse volte dell'importanza del sound design, ovvero quel componente che fa sì che ci ricordiamo dell'emittente o di uno spot, del suo slogan e del motivetto che è legato ad un brand.

Spesso ci ricordiamo di una marca, un prodotto o una radio proprio perchè qualcosa attrae la nostra attenzione e, perchè questo accada uno spot o un jingle sono ricchi di effetti e di musiche ad alto impatto. Ma dove possiamo trovare le musiche e gli effetti sonori per sonorizzare le nostre produzioni?

Ci sono diversi siti in rete che forniscono materiale di diversa qualità, noi qui vi proponiamo solo quello che riteniamo valido.

GLI EFFETTI SONORI PER RADIO

Cominciamo dagli effetti sonori. Una delle aziende piu' gettonate in questo campo, che produce effetti sonori da svariati anni è canadese, e risponde al nome di Sound Ideas. Le raccolte di effetti pubblicate dalla Sound ideas sono innumerevoli, ma tra quelle che vale la pena di citare c'è sicuramente la raccolta "The general series 6000": circa 6000 effetti suddivisi per categorie tra aviazione, animali, auto ecc, con numerose sottocategorie. Si tratta di una collezione assolutamente da avere, un must!

Un'altra raccolta ancora più nutrita (venduta dalla stessa Sound Ideas) è quella della BBC, la "BBC Sound Effects Library": se 40 cd vi bastano, direi che anche solo con questa siete a posto. Gli effetti sono tutti catalogati e sorprendentemente ben registrati. Il sito della Sound Ideas, se volete saperne di piu' è www.sound-ideas.com.

Se invece volete qualcosa di piu'... diciamo... budget friendly, date uno sguardo agli effetti della Audio Time di Padova: http://www.audiotime.com. Da questa azienda tutta italiana (nota produttrice di materiale per il broadcasting) potrete acquistare svariati prodotti, tra i quali citiamo Fashion of station, per il sound design e Real FX per gli effetti sonori. Fashion of station è una raccolta di station già pronti e bianchi in 3 cd, mentre Real FX è un singolo cd con 40 effetti sonori ben fatti. Si tratta di un ottimo kit per cominciare a fare post produzione.

Continuando a parlare di effetti sonori, è assolutamente da segnalare anche la raccolta di Sonoton. Anche questa è ricchissima e, dietro pagamento, è possibile non solo avere i cd ma anche accedere al download diretto sul proprio computer.

LE BASI MUSICALI E GLI AMBIENTI SONORI PER RADIO

Se poi siete alla ricerca di ottime musiche, beh, in questo Sonoton è specializzata. Provate (anche solo per curiosità) ad andare su www.sonoton.de, ascoltate la prima traccia che vi viene proposta e... rimarrete stupiti! Se poi userete www.sonofind.com, allora rimarrete davvero colpiti dalla potenza del motore di ricerca (accessibile anche da sonoton.de): potrete cercare per genere, durata, umore, tipo di utilizzo (spot, film ecc), oppure per categorie (bambini, benessere ecc). Come potrete notare dal dominio .de Sonoton è tedesca, ma il rivenditore per l'Italia è la Music Media di Milano (www.musicmedia.it). I tedeschi con le librerie di musiche da produzione ci sanno fare, e anche la intervox è loro.

Al sito www.intervox.de troverete una vasta raccolta di musiche ambient, rock mooolto aggressive, adatte per lo sport e l'azione, oltre ad una suddivisione per categorie come lifestile, intrattenimento, natura ecc. Qui le basi sono intere, non esistono tagli, ma è molto facile adattarle alla durata necessaria grazie a un po' di audio editing. Se siete patriottici e volete qualcosa di Italiano, invece, potrete attingere alla libreria Orlamusic di Orlando Lanzini (www.orlamusic.com), anche qui le musiche si possono trovare in tagli da 30, 15 e a volte anche 10 secondi, e sono davvero molto belle. Potrete richiedere il catalogo e il DVD, poi sceglierete in seguito quale base acquistare in base al progetto su cui dovete utilizzarla.

I costi dei diritti Sonoton, Intervox e Orlamusic tuttavia sono altini, e ogni traccia va pagata per ogni singolo utilizzo. Se volete qualcosa da acquistare e poter utilizzare tutte le volte che volete, www.wavtracks.com è quello che fa per voi. Si tratta di una libreria audio costantemente aggiornata che contiene circa 1000 basi suddivise in categorie come pop, rock, cinematic, underscores, dance e molte altre.

Oltre però ai consueti tagli da 60, 30 e 15 troverete anche i loop e le "tail" (sezioni che, se incollate alla fine del taglio che state utilizzando, danno alla vostra produzione una conclusione piu' naturale). Il carrello per l'acquisto della singola base è un po' lento, e in generale acquistare le basi a 10$ l'una non vi conviene. C'è però la possibilità di comprare un coupon che vi da accesso illimitato per un anno a 99$ unatantum, cosi' potrete scaricare tutti gli aggiornamenti che verranno effettuati nel corso dell'annualità per cui avete pagato.

Per accedere ad un'altra libreria roialty free, invece, www.freeplay.com è l'indirizzo giusto. Da qui, e sulla maggior parte del resto dei siti segnalati potrete farvi spedire anche un hard disk USB con tutta la libreria, pronto all'uso per tutte le vostre esigenze di produzione.

E voi conoscete altre librerie sonore? Cosa usate per tirare fuori produzioni accattivanti? Diteci la vostra!

Articolo a cura di Mario Loreti