Come parlare più veloce in radio? Usa questi Scioglilingua!

Conduzione Radiofonica

Come parlare più veloce in radio? Usa questi Scioglilingua!

Tratto dal libro "Teorie e Tecniche di Conduzione Radiofonica"

Uno dei problemi più difficili da affrontare per tanti aspiranti speaker, conduttori, attori e doppiatori è quello dell'articolazione vocale e della velocità. In radio si parla abbastanza veloce, nel doppiaggio bisogna essere perfetti, i suoni devono essere nitidi e articolati in maniera ineccepibile.

A venirci in aiuto è uno dei metodi classici dell'articolazione vocale: l'esercizio linguistico attraverso scioglilingua specifici. I problemi principali che uno speaker radiofonico si trova "in corsa", ovvero mentre parla velocemente, si ritrovano spesso con le lettere: R, S e C.

Ecco alcuni scioglilingua da ripetere almeno 15 minuti al giorno per tenere la lingua allenata.

Scioglilingua con la "R"

  • Tre tigri contro tigri, tre tigri contro tre tigri
  • Una rara rana nera nella rena errò una sera, una rara rana bianca sulla rena errò stanca
  • Sopra quattro rossi sassi quattro grossi gatti rossi
  • Porta aperta per chi porta. chi non porta, parta pure poco importa

Scioglilingua con la "S"

  • Sa chi sa se sa chi sa, che se sa non sa se sa, sol chi sa che nulla sa, ne sa piu di chi ne sa
  • Ho in tasca l'esca ed esco per la pesca, ma il pesce non s'adesca, c'è l'acqua troppo fresca. Convien che la finisca, non prenderò una lisca! Mi metto in tasca l'esca e torno dalla pesca
  • Sotto le frasche del capanno quattro gatti grossi stanno; sotto quattro grossi sassi, quattro gatti grossi e grassi
  • C'è il questore in questura a quest'ora?" "No, non c'è il questore in questura a quest'ora, perché se il questore fosse in questura a quest'ora, sarebbe questa la questura!"

Scioglilingua con la "C"

  • Ciò che è, è; ciò che non è, non è; ciò che è, non è ciò che non è; ciò che non è, non è ciò che è
  • O schiavo con lo schiaccianoci, che cosa schiacci? Schiaccio sei noci del vecchio noce con lo schiaccianoci
  • Il cuoco cuoce in cucina e dice che la cuoca giace e tace perché sua cugina non dica che le piace cuocere in cucina col cuoco
  • C'era una volta una cincibiriciaccola, che aveva centocinquanta cincibiriciaccolini. Un giorno la cincibiriciaccola disse ai suoi centocinquanta cincibiriciaccolini: "Smettetela di cincibiriciaccolare sempre, altrimenti un giorno non cincibiriciaccolerete più"

Hai altri scioglilingua da segnalare? Scrivili nei commenti qui in basso, grazie.

Approfondiamo l'argomento all'interno dell'ebook "Teorie e Tecniche di Conduzione Radiofonica"

Articolo di Giorgio d'Ecclesia