Radio Rock: Festivàl ad Alta qualità

Radio News

Radio Rock: Festivàl ad Alta qualità

Una settimana di musica indipendente, senza competizione e senza discriminazioni: tutto questo e molto di più è FESTIVàL 2013 sui 106.6 di Radio Rock! Basta spostare un accento (sulla a di Festival) ed è tutta un’altra musica. Dal 12 al 16 febbraio prossimi, in concomitanza con la storica kermesse canora del Festival di Sanremo, la serata dell’emittente radiofonica Radio Rock, una delle più seguite dal pubblico giovanile romano e non, sarà interamente dedicata alla musica di chi ha una canzone da far ascoltare perché ha un sogno nel cassetto, una passione o un’ambizione da realizzare.

Nel mondo dei talent show, la musica indipendente trova spazio, ascolto e condivisione senza competizioni, senza curriculum, senza accattonaggi presso case discografiche, televisioni, radio e locali. Una piccola rivoluzione accolta come un dono insperato dai partecipanti, rassegnati spesso a tenere le loro canzoni in un cassetto se in agenda manca il “giusto” contatto.

FESTIVàL è una festa collettiva della musica indipendente, senza limite di età, genere musicale, lingua o tipo di formazione: tutti i brani andranno in onda con una breve presentazione degli artisti che si saranno iscritti a partecipare entro il 31 gennaio. Gli ospiti, padrini ideali dei partecipanti, arricchiranno le trasmissioni con esecuzioni live, commenti e scambi sui brani in onda.

Tutti gli speaker condurranno FESTIVàL alternandosi ai microfoni a gruppi di due e più alla volta, riservandosi la possibilità di eleggere uno o più vincitori a loro insindacabile giudizio. D'altra parte, organizzatori e partecipanti hanno, di fatto, già decretato vincitrice la musica indipendente, senza competizione, proprio come il popolo rock vuole il suo FESTIVàL. Popolo che potrà utilizzare la fanpage di Facebook dell'emittente per commentare le canzoni andate in onda.

Maggiori informazioni su come partecipare le potete trovare sul sito della Radio

Articolo a cura di Elisa Borghini