Software di Regia Automatica: Xautomation FM

Strumentazione Radiofonica

Software di Regia Automatica: Xautomation FM

Xautomation FM è il software di regia automatica che gestisce in maniera completa tutte le esigenze delle emittenti radiofoniche. Esso si basa su semplici e intuitive funzioni ed è adatto a tutti i tipi di messa in onda, sia automatica che manuale; la semplicità di installazione lo rende portabile e utilizzabile su pc portatili e durante le dirette esterne.

Sviluppato per gli ambienti Windows, è compatibile con la maggior parte delle schede audio disponibili in commercio; Xautomation può essere utilizzato anche da web radio, centri commerciali, disco bar e in generale ovunque è necessaria una diffusione sonora automatica. Questa regia automatica è in grado di supportare file audio MP2, WAV, ADPCM, OGG e possiede un archivio virtualmente illimitato; l'unico limite è rappresentato dalla memoria del disco e dalla velocità del pc.

E' molto preciso nell'editing dei file audio offrendo la possibilità di impostare punti di IN, INTRO vocale, MIX e OUT per ciascun brano, senza modificare il file originale su disco; ogni brano può avere differenti punti di editing (per esempio può mandare in onda in certe situazioni solo i ritornelli dei brani). Possiede 5 differenti tipi di fade per mixaggi di precisione: Nessun Fade, Lineare, Fast, Slow, Slow to Fast e visualizza la forma d'onda nell'editing dei file MPEG.

Permette di organizzare l'archivio secondo le proprie necessità e soprattutto di personalizzarlo per ciascun deejay, consentendo di creare playlist manualmente o automaticamente (secondo percentuale o secondo sequenze stabilite a priori). Inserisce automaticamente i jingle identificativi della radio a seconda del tempo o del genere del brano ed è dotato di una interfaccia utente che consente a coloro che lavorano manualmente un reale LIVE ASSIST.

Molte operazioni si basano sul semplice drag 'n drop (trascinamento), evitando noiose aperture di finestre o numerosi click prima di poter mandare in onda un brano. Xautomation può gestire i notiziari su singolo file audio o con notizie distribuite su più file; organizza la rotazione e l'invecchiamento dei brani, classificandoli in categorie (Promo, Hits, Contemporanei, etc. tutte comunque personalizzabili dall'utente). Controlla la messa in onda ad orario di eventi speciali (pubblicità, jingles, brani e playlist create in precedenza) e gestisce il segnale orario con speaker virtuale e con base personalizzabile (è possibile utilizzare più voci per il segnale orario).

La sua Jingle machine possiede fino a 40 jingles o files audio pronti per l'uso e per quanto riguarda quelli di "inizio spot, tra-spot e fine spot", essi sono personalizzabili per ciascuna fascia oraria di pubblicità. Il software è in grado di gestire la messa in onda di eventi esterni, ad esempio satellitari con sincronizzazione ad orario, e per ogni singolo appuntamento andato in onda durante la giornata fornisce un report dettagliato (XREPORT).

Possiede infine, Voice track per creare programmi radiofonici virtuali e, come detto precedentemente, è perfetto per organizzare dirette esterne grazie alla portabilità del software e la semplicità di gestione dello stesso su pc portatili; inoltre ha Live Recorder che consente di effettuare registrazioni direttamente in MPEG (se il sistema è dotato del codec opportuno) le quali possono essere ritrasmesse con molta semplicità.

Caratteristiche aggiuntive:
- Gestione di utenti e permessi di accesso al software;
- XWEBCOPY per lo scaricamento automatico da internet di giornale radio, programmi etc, che devono essere programmati in onda;
- Si interfaccia ai più comuni programmi di editing audio (Cool Edit, Sound Forge, etc..).

Articolo a cura di Simone Serpone