HomeMagazineRadio News“Camilleri alla radio” su Radio Techete’

“Camilleri alla radio” su Radio Techete’

“Camilleri alla radio” su Radio Techete’

Rai Radio Techete’, il canale dedicato alla storia di Radio Rai dal dopoguerra sino ai nostri giorni, rende omaggio al maestro Andrea Camilleri. Dall’ 8 al 20 Marzo, in programmazione alle 9 e in replica alle 17, uno spazio teatrale dedicato alle regie radiofoniche curate dall’indimenticabile scrittore siciliano.

Prima ancora dell’amato Commissario Montalbano, infatti, Camilleri aveva lavorato a lungo per la Rai, sia come di regista radiofonico, sia come curatore di produzione per alcuni importanti sceneggiati televisivi, come ad esempio “Le inchieste del commissario Maigret”, per restare in tema.

Il Maestro, diplomatosi all’Accademia Nazionale d’Arte Drammmatica-Silvio D’Amico nel 1952, ha messo in scena le opere di diversi autori contemporanei, tra cui Beckett, Adamov, Strindberg, Thomas Stearns Eliot. Mentre in Rai si è occupato della regia di varie produzioni radiofoniche tra sceneggiati, radiodrammi, programmi di varietà e opere di sceneggiatori italiani e stranieri.

Lo speciale “Camilleri alla radio”, a cura di Silvana Matarazzo, offre all’ascolto alcune delle opere dirette da Camilleri tra gli anni Sessanta e Settanta, per i canali radiofonici Rai. Tra queste la commedia del siciliano Vitaliano Brancati, “Raffaele” ; opera che, quando pubblicata nel 1948, riscontrò problemi con la censura per contenuti considerati immorali, tanto da essere portata in teatro per la prima volta solo nel 1961.

Mariele Scifo

Mariele Scifo

Redattrice web. Con i sogni, sbagliati, nel cassetto... Leggi i miei articoli

Articoli popolari

I Lunatici su Rai2 – Sergio: “La visual radio vince ancora”

I Lunatici su Rai2 – Sergio: “La visual…

Tutto Esaudito: riparte il programma di radio 105 che realizza i sogni

Tutto Esaudito: riparte il programma di radio 105…

Articoli recenti

I Lunatici su Rai2 – Sergio: “La visual radio vince ancora”

I Lunatici su Rai2 – Sergio: “La visual…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.