HomeMagazineDigital RadioDigital Radio: stop alla vendita di radio senza il DAB+

Digital Radio: stop alla vendita di radio senza il DAB+

È da poco iniziato il nuovo anno e di novità nel mondo radiofonico nazionale e non ce ne sono già tante, ma noi di radiospeaker.it quest’oggi vogliamo concentrarci su un’importante notizia che conosciamo bene da tempo: dallo scorso 1 Gennaio in Italia non sono più in vendita ricevitori per l’ascolto della radio che non abbiano la possibilità di ricevere il segnale in digitale, in particolare parliamo del DAB+.

Questo deriva da un emendamento del governo Italiano inserito nella legge di bilancio del 2018 entrato in vigore dal primo Gennaio 2020.

Probabilmente nulla di nuovo per chi è sempre al passo con le news in ambito radiofonico.

Già da un paio di anni abbiamo anticipato questa notizia affrontata più volte in previsione della digitalizzazione della radio, ma è anche vero che, come spesso detto, questo non vuol dire nulla in termini di cambiamento: l’FM continuerà a coesistere con la digital radio ed è ancora presto per parlare di switch off.

A livello di copertura, inoltre, il segnale in digitale ancora non è totalmente diffuso su tutto il territorio Italiano e anche molti network, come abbiamo analizzato poco tempo fa in un articolo, non sono in grado di raggiungere in DAB+ tutta la popolazione.

Le previsioni però sono buone e nonostante l’ascolto della radio in FM continui a fare numeri elevati, anche la radio digitale comincia ad avere i suoi primi importanti risultati che potremo commentare con l’uscita dei prossimi dati di ascolto relativi all’anno appena terminato.

È importante quindi ricordare che acquistando un qualsiasi apparecchio che abbia la radio incorporata o una nuova automobile, certamente potrete ascoltare la radio in DAB+ e scoprire tutti i vantaggi della digital radio.

E voi avete già esplorato il mondo della radio digitale?

Articolo a cura di Adriano Matteo

Adriano Matteo

Adriano Matteo

Tecnico del suono radiofonico, live e broadcast, giornalista iscritto all'albo pubblicisti della Puglia e grande appassionato di radio in tutte le sue sfaccettature. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Le attrezzature per una web radio professionale

Le attrezzature per una web radio professionale

Rai Radio Live: Sue Eccellenze torna in una versione tutta al femminile

Rai Radio Live: Sue Eccellenze torna in una…

Articoli recenti

WondeRadio, la radio che fa la differenza

WondeRadio, la radio che fa la differenza

Laura Basile si prende una pausa in radio

Laura Basile si prende una pausa in radio

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.