HomeMagazineRadio NewsLinus e la truffa ai suoi danni

Linus e la truffa ai suoi danni

Allo speaker sono stati sottratti 5.000 euro.

Linus e la truffa ai suoi danni

Può capitare davvero a tutti di rimanere vittime di una truffa, è successo proprio a Linus pochi giorni fa che ha raccontato l’accaduto in un suo post instagram e in diretta su Radio Deejay sperando di riuscire a sensibilizzare i suoi followers su questo tema importante.

È avvenuto tutto molto velocemente a partire da alcuni SMS arrivati sul telefono del noto speaker che lo invitavano a bloccare alcuni movimenti sospetti dal suo conto. Dopo aver verificato non esserci nessun movimento strano è arrivata una chiamata sul telefono di Linus da un sedicente funzionario che lo metteva in guardia per presunti movimenti da Lugano da bloccare al più presto; a questo punto non si può non pensare al collega Roberto Ferrari – ha scherzato Linus – che però questa volta proprio non c’entrava nulla. Da lì è iniziata una sequenza di messaggi con codici comunicati al funzionario che ad un tratto è sparito.

A quel punto sul conto mancavano 5.000 euro prelevati in due tranche da 2.500 l’una. Questa volta è stato Linus a chiamare la banca che ha gli spiegato che le banche non chiamano mai. Al massimo vi può chiamare la vostra persona di riferimento.

Per fortuna il finale della storia è positivo, lo speaker di Radio Deejay ha recuperato la somma ma senza amici coi baffi – ha detto – poi un giorno vi racconterò come ho fatto a recuperarli.

Anche questa volta grazie alla radio impariamo qualcosa di molto importante: facciamo sempre molta attenzione alle truffe perché possono capitare davvero a tutti, anche ai più attenti; e non fidiamoci mai di mail, telefonate o messaggi dalla banca.

Adriano Matteo

Adriano Matteo

Tecnico del suono radiofonico, live e broadcast, giornalista iscritto all'albo pubblicisti della Puglia e grande appassionato di radio in tutte le sue sfaccettature. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Radiospeaker cambia tutto – sito e logo rinnovati

Radiospeaker cambia tutto – sito e logo rinnovati

Kekko dei Modà: la polemica sulle Radio Italiane

Kekko dei Modà: la polemica sulle Radio Italiane

Radio Deejay: la regia passa a Omniplayer

Radio Deejay: la regia passa a Omniplayer

Articoli recenti

Rai Radio3: due appuntamenti con la musica dal vivo

Rai Radio3: due appuntamenti con la musica dal…

A Subasio Music Club arriva “la Cantantessa” Carmen Consoli

A Subasio Music Club arriva “la Cantantessa” Carmen…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.