HomeMagazineCuriosità RadiofonicheL’evoluzione radiofonica ha coinvolto tutti i settori?

L’evoluzione radiofonica ha coinvolto tutti i settori?

Un’analisi sull’importanza delle web radio

L’evoluzione radiofonica ha coinvolto tutti i settori?

La voce radiofonica è l’amica fedele dell’uomo. Ho deciso di utilizzare questo aggettivo poiché lo radio di per sé accompagna una persona nella propria quotidianità e lo ha sempre fatto durante tutta la sua evoluzione: in metro, in autobus, da casa mentre cuciniamo oppure per rilassarci nel primo pomeriggio. Al di là di un ascolto serio oppure di svago, la voce dello speaker radiofonico è sempre lì, senza forme ma espressiva, pronta a raccontarci qualcosa di nuovo da apprendere.

Inoltre, molti studenti, nel proprio percorso formativo decidono di intraprendere la strada radiofonica per acquisire coraggio e sicurezza nella comunicazione e gestire diversi aspetti della propria vita con serenità ed entusiasmo, perché è proprio quest’ultima caratteristica che fa della radio, uno strumento ancora apprezzabile, giovane e flessibile. Un aspetto, invece, in grado di tutte le categorie è la sua forza di promozione di un prodotto o di un’azienda. Attraverso una pubblicità oppure un’intervista, un gestore di un’attività o un ragazzo alle prime armi che vuole farsi strada divulgando la sua idea creativa al servizio della comunità, si ha l’opportunità di sviluppare sicurezza e coraggio allo stesso modo. In sostanza, ritroviamo finalità differenti fra uno studente e una persona che intende promuovere un prodotto, ma un grado di coinvolgimento identico. La forza della radio e il suo essere sempre giovane e attiva è dovuta soprattutto all’evoluzione tecnologica e digitale, dall’inizio del XXI secolo ad oggi. Le web radio, dunque, si diffondono a larga scala, raggiungendo un bacino di utenza considerevole. Basta veramente poco affinché una voce possa arrivare in qualsiasi luogo attraverso un’applicazione.

Tuttavia, un ascolto assiduo porterebbe inevitabilmente ad una ripetitività di una pubblicità che possa favorire qualsiasi attività e allo stesso modo, un ascolto di notevole attenzione porterebbe un ragazzo ad acquisire, inconsciamente, la struttura e il modo di fare radio di uno speaker e di conseguenza ad una crescita. Affrontare la radio in questo modo, rappresenta assolutamente un bene ineguagliabile. La forza delle web radio è nel creare rete in maniera smisurata. Dopo una puntata di un podcast, l’ascoltatore è invogliato dalla ricerca via social network sites quali Instagram e Facebook su tutti e, dunque, aumenterebbe il grado di coinvolgimento con le voci radiofoniche stesse. Questa fidelizzazione, con il tempo, porta ad un grado di coinvolgimento vastissimo: lavori del settore gastronomico, medici, psicologi e cantanti possono fidelizzare allo stesso modo, illustrando la loro esperienza, divulgando il loro sapere e promuovendo la propria persona allo stesso tempo.

Lo sviluppo della radio, di conseguenza, ha coinvolto tutti i settori, nessuno escluso, sviluppando diverse capacità poiché vetrina aperta e trasparente per chiunque, e allo stesso modo, strumento per mettersi in gioco. Basterebbe pensarla in questo modo per restare sempre giovani, come nel caso della radio, per età molto più anziana della tv ma, sempre al passo e alla moda, adeguandosi ad ogni tendenza ed evoluzione.

Agostino D'Angelo

Agostino D'Angelo

Sono una persona dinamica e meticolosa. Il mio motto è "affronta ogni esperienza con una valigia vuota affinché possa riempirla di nuovi insegnamenti". Mi affascina il mondo del giornalismo, amo il profumo della carta stampata e ordino i miei pensieri… Leggi i miei articoli

Articoli popolari

R101 dalle cime innevate con "Quota 101" al manto erboso con "R101 Rugby"

R101 dalle cime innevate con "Quota 101" al…

Savino Zaba a Roma per raccontare "Parole parole…alla Radio"

Savino Zaba a Roma per raccontare "Parole parole…alla…

Radio 105: la Radio ufficiale del Milan

Radio 105: la Radio ufficiale del Milan

Articoli recenti

La Notte dei Ricercatori: la maratona radiofonica di Raduni

La Notte dei Ricercatori: la maratona radiofonica di…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.