HomeMagazineRadio NewsMatteo Caccia torna a Radio 24

Matteo Caccia torna a Radio 24

Cambio di rotta per Matteo Caccia, attore e speaker piemontese. Dopo il ritorno nel 2015 a Rai Radio Due, ora il ritorno a Radio 24, dove era stato dal 2010 al 2015.

Come annuncia sul suo profilo Facebook, non farà più parte del programma sull’etere pubblico: “Pascal che come avevo scritto precedentemente, da settembre sarebbe andato in onda il sabato e la domenica: chiude. Grazie a Radio2 che mi ha sempre permesso di raccontare le storie che volevo nel modo che ho preferito. Pascal non sarebbe stato quel programma se fosse nato e cresciuto altrove. Grazie alle persone che hanno lavorato con me in questi anni, Mauro Pescio, Luca Serà Micheli, Tiziano Bonini, Giulia Laura F, Nadia Terranova, Renzo Ceresa e tutti gli stagisti perché Pascal non è mio ma di tutti noi. Sono stati 4 anni belli, pieni di cose e di vita. Il patrimonio di Pascal non si perderà, si trasformerà, spero”.

Quindi la separazione dall’emittente: “La scelta non è di Radio2 ma mia”.

Matteo Caccia torna a Radio 24

E poi il ritorno alla stazione del gruppo Il Sole 24 Ore: “Ho ricevuto una proposta che per questo momento della mia vita e della mia carriera professionale ho ritenuto interessante e l’ho accettata. Essere un freelance significa essere sul mercato, ed essere sul mercato significa ricevere proposte e fare delle scelte”.

Infine l’annuncio ufficiale della fascia in cui potremo sentirlo: Dal 2 settembre sarò in onda alle 15 dal lunedì al venerdì. Radio24 è il luogo in cui dal 2010 al 2015 sono passato dal raccontare storie mie con “Vendututto” e “Io sono qui” a raccontare storie di vita delle persone con “Voi siete qui”.

Il programma si chiamerà “Linee d’ombra” e avrà come prime protagoniste storie di vita che raccontano i 7 vizi capitali, in ogni loro forma, nuova o antica.

A proposito del nuovo programma, invita tutti i followers a raccontargli una storia: “Da oggi parte la raccolta di storie legate ai vizi capitali: la superbia, l’accidia, la lussuria, l’ira, la gola, l’invidia e l’avarizia. Quando per invidia avete fatto qualcosa che non andava fatta. Quella volta in cui non siete riusciti a controllarvi e l’ira ha avuto la meglio su di voi o ancora quando l’avarizia vi ha impedito un gesto generoso. Una storia, come sempre, pura e semplice. Inviatela nel solito formato, una o due pagine all’indirizzo lineedombra@radio24.it”.

Un progetto molto innovativo che sicuramente piacerà ai vecchi e nuovi ascoltatori di Radio 24.

Articolo a cura di Francesco Pinardi

Francesco Pinardi

Francesco Pinardi

Conduttore radiofonico, speaker, redattore e studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Torino. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Rai Radio Live: Sue Eccellenze torna in una versione tutta al femminile

Rai Radio Live: Sue Eccellenze torna in una…

Articoli recenti

Laura Basile si prende una pausa in radio

Laura Basile si prende una pausa in radio

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.