Radio 105: quale sarà il futuro di Marco Mazzoli?

Radio News

Radio 105: quale sarà il futuro di Marco Mazzoli?

Nella giornata di ieri Marco Mazzoli ha annunciato l'addio a Radio 105 pubblicando sul suo profilo facebook un post dove annunciava chiaramente la fine del rapporto, probabilmente in seguito alla bestemmia in diretta sentita durante Lo Zoo di 105.

Tra ieri ed oggi, arrivano i primi aggiornamenti dai social dello speaker: “Non so davvero cosa dire, per la prima volta, io che vivo di parole, non ne ho… Sono confuso, spaventato e stanco. Non so mentire, non voglio nemmeno nascondervi nulla, ho solo bisogno di tempo e di staccare la spina per fare chiarezza! Non è da me, ma per una volta, almeno io, provo a lavare i panni sporchi in casa e non pubblicamente!”

Qui di segutio l'ultimo aggiornamento lasciato su facebook: “Giornata pesante direi! Mi sono calmato, ho parlato e ascoltato mille persone, ho fatto tesoro dei consigli e della situazione in generale! Forse ho accellerato troppo ultimamente, senza mai fermarmi e pensare allo stress e la stanchezza accumulata! Grazie delle belle parole e grazie ai “Gomblottisti” che sono riusciti a farmi ridere con le loro teorie insulse! Sono io, sono il Mazzoli che conoscete: Sbotto, urlo, m’incazzo e poi mi calmo… Nessuna strategia, nessuna Macchinazione! Sclero come tutti, solo che quando lo faccio io, lo sanno in tanti e diventa motivo di discussione, niente di più! La verità?? Non so più che c***o fare? Non so che c***o DEVO fare?!?! Confusione totale! Mi prendo del tempo per rimettermi in bolla e ripartire, magari ricostruire, magari trasformare! È ciclico è la mia natura!”

Marco Mazzoli ha voluto poi spiegare personalmente l’accaduto e il suo punto di vista della situazione tramite una diretta Facebook dalla pagina dello Zoo di 105 (in realtà due dirette, visto che nella prima gli si è scaricato il cellulare). Ecco i link alle due dirette: Diretta 1Diretta 2.

Mazzoli ha spiegato che per ogni scenetta ci sono almeno tre persone che l'ascoltano prima di andare in onda, e di conseguenza tre filtri. Il conduttore ha spiegato che ha visto poco impegno da parte di alcuni dei collaboratori dello Zoo di 105 facendo riferimento anche a orari, arrivare dopo e uscire prima da Largo Donegani 1 (sede di Radio 105), e da attività parallele che superano a livello di priorità gli impegni per le scenette del programma più ascoltato d’Italia.

Nei video Marco Mazzoli dice di aver bisogno di una pausa per rimettere in ordine le idee. Sul finale il conduttore dichiara di dover concludere la diretta Facebook…per montare una scenetta, non si saper quale emittente!

Sui social c'è chi non crede più a queste situazioni pensando che siano tutte azioni costruite per attirare solo di più l'attenzione. Dopo avervi riportato tutti i fatti, voi cosa ne pensate?

Articolo a cura di Stefano Tumiati

Corsi di Radio

Sogni di lavorare in Radio e non sai da dove cominciare?
Scegli uno dei Corsi di Radiospeaker.it!

Fill out my online form.
HTML Forms powered by Wufoo.