Radio Gruppo Finelco: Palladio e Rds interessate all’acquisto

Radio News

Radio Gruppo Finelco: Palladio e Rds interessate all’acquisto

Ne abbiamo parlato nel corso degli ultimi mesi dell’anno ormai trascorso, in merito alla possibile acquisizione da parte di proprietà britanniche o spagnole, delle emittenti appartenenti al gruppo Finelco ( https://www.radiospeaker.it/blog/radio-gruppo-finelco-contatti-spagnoli-inglesi.html ).

Sulla scia di queste notizie, “Il Sole 24ore” pochi giorni fa ha svelato nuove indiscrezioni che ruotano attorno al gruppo di network al centro di altre proposte, che pare siano partite da personalità appartenenti al mondo finanziario e industriale italiano. Sembra si faccia riferimento a offerte non vincolanti, che però potrebbero stuzzicare l’attenzione dei due soci di 105, Monte Carlo e Virgin, Rcs e la famiglia Hazan.

Tra l’altro, entrambi gli azionisti, sono alle prese anche con questioni contrattuali che dovrebbero avere una loro  concreta  conclusione, si spera, nel corso del mese appena cominciato.

Tra le holding di investimento finanziarie  vicine alle emittenti RCS, si vocifera quella di Palladio, operativa in Italia ed in Europa da oltre 30 anni. Ma non solo, a circolare è anche il nome di Clessidra, che opera come partecipata  principalmente nel settore dell' Information Technology.

A queste, si aggiunge anche, udite udite, il gruppo radiofonico targato Montefusco, ovvero, Radio Dimensione Suono.

Un’alternativa, quest’ultima, che  riporta alla mente ciò che in un certo senso  è avvenuto un anno fa circa all’interno dello staff di R101, con l’arrivo nella gestione editoriale e marketing, di professionalità appartenenti all’emittente di solo musica italiana, Radio Italia.

Una commistione di radio non nuova, a cui forse però dovremmo abituarci……sarà per l’attuale periodo di crisi?

In ogni caso, per l’FM di RCS vi sono proposte di acquisto che abbracciano anche il “Bel Paese” e  non solo le comunità estere.

Staremo a vedere, quindi, cosa succederà alle radio del Gruppo Finelco, interessate ultimamente anche da cambiamenti in seno alla programmazione, tra conferme e spiacevoli addii, come l’ultimo, che ha visto interessare la veterana e apprezzatissima Luisella Berrino.

 

 

Articolo a cura di Maurizio Schettino