HomeMagazineRadio NewsAlan Caligiuri torna in Radio su Viva FM

Alan Caligiuri torna in Radio su Viva FM

L'ex speaker di Radio 105 Alan Caligiuri da Lunedì 25 Maggio torna in radio su Viva FM, l'emittente Bresciana diffusa in gran parte del Nord Italia.

Alan Caligiuri torna in Radio su Viva FM

Alan Caligiuri, speaker storico di Radio 105, torna in radio e riparte da Viva FM. Dopo aver lasciato 105 lo scorso 31 Dicembre, lo speaker finalmente torna al microfono con un nuovo programma sulla radio Bresciana.

Alan Caligiuri per 3 anni ha condotto “105 Take Away” dopo aver affiancato i ragazzi dello “Zoo di 105” dal 2010 al 2016 come conduttore e interprete di varie scenette tra cui Zlatan, Dedica l’amore, Misunderstanding, Zoollywood, Alan in love, Stronzi a parte, Kebabbo, Richard Calabria e il Vendicatore.

Il conduttore, negli anni anche querelato per via di uno scherzo telefonico nei panni di “Zlatan”, lasciò lo Zoo per affiancare Daniele Battaglia in “105 Take Away“; Caligiuri ha precisato di aver lasciato la radio del gruppo Mediaset per via del mancato rinnovo del contratto da parte dell’emittente.

Lo speaker ha lavorato anche per numerose reti televisive conducendo o collaborando nell’organizzazione di alcuni importanti programmi come “Le Iene” o il “Festival di Sanremo“.

Da lunedì prossimo Alan Caligiuri torna in radio su Viva FM, emittente bresciana diffusa al Nord Italia e disponibile anche su tutte le piattaforme digitali.

Alan condurrà “Viva Top Generation” dalle 16 alle 18 al fianco di Federica Toninato, nota voce del Nord Italia.

Adriano Matteo

Adriano Matteo

Tecnico del suono radiofonico, live e broadcast, giornalista iscritto all'albo pubblicisti della Puglia e grande appassionato di radio in tutte le sue sfaccettature. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Radiospeaker.it intervista Carlo Elli di RTL 102.5

Radiospeaker.it intervista Carlo Elli di RTL 102.5

Intervista ad AmbraMarie di Radiofreccia

Intervista ad AmbraMarie di Radiofreccia

Articoli recenti

A marzo calo degli investimenti pubblicitari

A marzo calo degli investimenti pubblicitari

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.