HomeMagazineDati d'AscoltoDati d’ascolto radio per device: cresce l’ascolto in digitale

Dati d’ascolto radio per device: cresce l’ascolto in digitale

Dati d’ascolto radio per device: cresce l’ascolto in digitale

Pubblicati questa mattina i volumi dell’indagine TER relativi all’ascolto della radio nel primo semestre 2021, emerge subito un aumento dell’ascolto da device digitali con un calo sugli apparecchi tradizionali.

Mettendo a confronto i dati con quelli del 2019 – nel 2020 non furono raccolti i dati del primo semestre per via dell’emergenza sanitaria – notiamo un calo, probabilmente dovuto anche a quest’ultima, nell’ascolto del mezzo in automobile. L’autoradio scende da 25.148.000 a 22.066.000 ascoltatori così come la radio tradizionale ascoltata in casa passa da 10.982.000 a 10.439.000.

Come anticipato però cresce l’ascolto da device digitale: passa da 1.102.000 a 1.182.000 l’ascolto da PC/Tablet così come l’ascolto via smartphone che va da 2.823.000 a 3.348.000 ascoltatori.

In aumento anche la Visual Radio con 4.179.000 ascoltatori e l’ascolto da TV solo audio con 1.232.000.

Infine compare la nuova voce “Smart Speaker” che colleziona come primo dato ben 815.000 contatti.

Adriano Matteo

Adriano Matteo

Tecnico del suono radiofonico, live e broadcast, giornalista iscritto all'albo pubblicisti della Puglia e grande appassionato di radio in tutte le sue sfaccettature. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Articoli recenti

Rai Radio 2 è la Radio Ufficiale di “Io leggo perché”

Rai Radio 2 è la Radio Ufficiale di…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.