HomeMagazineIntervisteIntervista a Petra Loreggian e Giovanni Vernia: la preparazione consente l’improvvisazione

Intervista a Petra Loreggian e Giovanni Vernia: la preparazione consente l’improvvisazione

Intervista a Petra Loreggian e Giovanni Vernia: la preparazione consente l’improvvisazione

Sono “i peggiori” della radio e lo sono tutti i giorni, dalle 12:00 alle 15:00: Petra Loreggian e Giovanni Vernia, conduttori del programma I peggio più peggio” di RDS, nell’intervista a cura di Giulia Gullaci, hanno parlato di conduzione e del loro rapporto, in radio e fuori.

Coppia amata dagli ascoltatori, conducono il secondo programma più ascoltato nella loro fascia oraria. Abbiamo chiesto loro come nesce una puntata de “i Peggio”: “Petra mi bombarda di notizie di attualità dalle 6:30 del mattino, sono l’unico che su Whatsapp non l’ha ancora bloccata” scherza Giovanni.
La preparazione è fondamentale, bisogna studiare e capire, solo così si può anche improvvisare. E Giovanni spesso mi spiazza, ma ormai ho imparato e lo riesco a gestire!” continua Petra.

Anche il loro rapporto gioca un ruolo fondamentale. Sono amici oltre che colleghi e per entrambi il segreto è di non lasciare mai nulla in sospeso. Se ci sono dubbi o incomprensioni bisogna parlarne apertamente, essere certi di potersi confrontare e risolvere. “In radio, se non sei in un buon rapporto col tuo partner di conduzione si sente. L’ascoltatore se ne accorge” concordano entrambi.

Un consiglio a chi si vuole affacciare al mondo della radio? Petra usa una sola parola: preparazione. “Claudio Cecchetto – racconta – mi disse che qualsiasi intervista dovessi fare, dovevo prepararmi al 100% e sapere tutto, anche quando non ero fan dell’artista: non importava. Solo così avrei ottenuto un ottimo prodotto.”
Giovanni invece, rivolgendosi a chi fa parte di ambiti diversi come la tv o il teatro e vuole scoprire la radio consiglia di “capire che sono linguaggi differenti”. Bisogna trovare il linguaggio adatto a ogni canale per essere efficaci.

Il motto dunque è studiare e prepararsi, solo così ci si può permettere di improvvisare e cambiare le carte in tavola in diretta. Petra e Giovanni sono un modello in questo.

Guarda l’intervista integrale a seguire

Se ti è piaciuto questo articolo potrebbe interesarti anche: Novità su RDS Next: arrivano Benedetta Mazza e Ambra Cotti.

Radiospeaker.it

Radiospeaker.it

Siamo la Più Grande Radio Community Italiana. Database dei professionisti della radio, delle Emittenti Radiofoniche, Radio news, Corsi di Radio, servizi per le radio e tanto altro. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

FRU 2011: Il Festival delle radio universitarie sbarca a Cosenza

FRU 2011: Il Festival delle radio universitarie sbarca…

Veneto Radio: la web radio che parla il veneto

Veneto Radio: la web radio che parla il…

Articoli recenti

Radio Colonia: sessanta anni d’informazione e passione

Radio Colonia: sessanta anni d’informazione e passione

Silenzio su Radio 24 per un minuto: Cruciani contro ogni regola radiofonica

Silenzio su Radio 24 per un minuto: Cruciani…

Beppe Vessicchio a RTL 102.5: “sarò a Sanremo”

Beppe Vessicchio a RTL 102.5: “sarò a Sanremo”

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.