Trasformare un microfono da Canon a USB? Mic Port Pro

Strumentazione Radiofonica

Trasformare un microfono da Canon a USB? Mic Port Pro

Amici lettori, torniamo oggi sull'argomento tecnologia e scopriamo come, ancora una volta questa ci aiuta a lavorare in mobilità e non solo. L'oggetto di cui intendo parlare è il Mic Port Pro della Centrance, una scatolina magica che trasforma un qualsiasi microfono XLR in un microfono USB a latenza 0!

Il convertitore A/D di questo simpatico gadget è un convertitore a 24 bit / 96KHZ che assicura un'ottima chiarezza e una bassissima rumorosità, forse anche piu' bassa dell'Apogee MiC (che abbiamo già recensito tempo fa qui).

Un vantaggio non da poco poi, rispetto all'Apogee MiC è la possibilità di potersi riascoltare grazie alle proprie cuffie preferite, che come abbiamo detto possono essere collegate direttamente al Mic Port Pro per potersi risentire senza latenza.

Come il MiC, il Mic Port Pro non ha bisogno di drivers per funzionare, al contrario del MiC però questo dispositivo funziona su Mac, Windows e Linux.

Come? Si attacca il cavo USB che va dal vostro Mac o PC al Mic Port Pro,  si collega il jack che va dal vostro microfono preferito al Mic Port Pro e si collegano poi anche le cuffie, direttamente alla scatolina. Il risultato è quello che potete vedere e soprattutto ascoltare in questo video:

 

Il Mic Port Pro della CEntrance lo trovate su Amazon.com a 139$ (http://www.amazon.com/CEntrance-CE1801-MicPort-Pro/dp/B001PFPN4W)

Nel video il microfono utilizzato è il Rode NT1a, un microfono che su negozi come strumentimusicali.net trovate a 195€ (cavo XLR, supporto antivibrazioni e filtro anti pop inclusi)... questo vuool dire che, con una spesa davvero modica vi portate a casa uno studio di registrazione mobile praticamente completo, forse un po' meno portatile rispetto al solo Apogee MiC, ma slegato da qualsiasi IPhone o Mac, utilizzabile praticamente con qualsiasi dispositivo.

Spero di avervi dato una bella dritta ;)

Articolo a cura di Mario Loreti