HomeMagazineDati d'AscoltoRadio locali, le più ascoltate regione per regione

Radio locali, le più ascoltate regione per regione

Radio locali, le più ascoltate regione per regione

Sono usciti ieri i dati d’ascolto di Tavolo Editori Radio (TER), riguardanti il secondo semestre 2020.

Abbiamo visto come siano calati gli ascoltatori in generale (-1.168.000 rispetto al secondo semestre 2019), e di conseguenza molte emittenti nazionali hanno registrato una diminuzione nel giorno medio. Ma quali sono i dati delle radio locali (provinciali, regionali e superstation)? Scopriamo insieme le più ascoltate in ogni regione.

I dati, ovviamente, sono mostrati in base all’effettiva rilevazione nella regione e non in base al totale degli ascolti, e sono paragonati con quelli del 2° semestre 2019.

VALLE D’AOSTA

  1. Radio Zeta 7.000 (-1.000)
  2. Top Italia Radio 2.000 (dato non paragonabile con l’anno passato in quanto non iscritta alle rilevazioni)
  3. Radio Margherita 2.000 (-4000)

PIEMONTE

  1. Radio Manila 139.000 (-26.000)
  2. G.R.P. 130.000 (+28.000)
  3. Radio Nostalgia 106.000 (-5.000)

LIGURIA

  1. Radio Babboleo 81.000 (-2.000)
  2. Radio Nostalgia 62.000 (+8.000)
  3. Radio Babboleo Suono 37.000 (+3.000)

LOMBARDIA

  1. Discoradio 274.000 (-50.000)
  2. Radio Sportiva 270.000 (-19.000)
  3. Radio Italia Anni 60 255.000 (-17.000)

TRENTINO ALTO ADIGE

  1. Sudtirol 1 105.000 (-15.000)
  2. Radio Dolomiti 50.000 (+6.000)
  3. Radio Tirol 30.000 (-27.000)

VENETO

  1. Radio Birikina 386.000 (+55.000)
  2. Radio Company 326.000 (-21.000)
  3. Radio Piterpan 292.000 (-38.000)

FRIULI VENEZIA GIULIA

  1. Radio Birikina 91.000 (-15.000)
  2. Radio Piterpan 64.000 (-8.000)
  3. Radio Company 53.000 (+1.000)

EMILIA-ROMAGNA

  1. Radio Bruno 510.000 (-13.000)
  2. Radio Italia Anni 60 119.000 (+18.000)
  3. Radio Studio Delta 84.000 (-16.000)

TOSCANA

  1. Radio Subasio 304.000 (-49.000)
  2. Radio Sportiva 132.000 (+4.000)
  3. Mitology ’70-’80 122.000 (+10.000)

UMBRIA

  1. Radio Subasio 197.000 (+5.000)
  2. Radio Delta 21.000 (0)
  3. Radio Onda Libera 16.000 (-3.000)

MARCHE

  1. Radio Subasio 195.000 (-35.000)
  2. Radio Linea Numero Uno 38.000 (-31.000)
  3. Radio ’60 ’70 ’80 35.000 (+14.000)

LAZIO

  1. Radio Subasio 582.000 (+4.000)
  2. Radio Globo 272.000 (-79.000)
  3. Dimensione Suono Soft 223.000 (-7.000)

ABRUZZO

  1. Radio Ciao 76.000 (+14.000)
  2. Radio Parsifal 57.000 (-6.000)
  3. Radio Play Capital 47.000 (+10.000)

MOLISE

  1. Radio Kiss Kiss Italia 13.000 (-17.000)
  2. Radio Play Capital 13.000 (+5.000)
  3. Radio Delta 1 9.000 (+3.000)

CAMPANIA

  1. Radio Kiss Kiss Italia 529.000 (-56.000)
  2. Radio Kiss Kiss Napoli 464.000 (-14.000)
  3. Radio Ibiza 369.000 (-7.000)

PUGLIA

  1. Radio Norba 641.000 (-62.000)
  2. Ciccio Riccio 182.000 (+38.000)
  3. Radio Italia Anni 60 175.000 (-16.000)

BASILICATA

  1. Radio Norba 75.000 (-14.000)
  2. Radio Carina 43.000 (+1.000)
  3. Radio Potenza Centrale 39.000 (-8.000)

CALABRIA

  1. Radio Juke Box 77.000 (+18.000)
  2. Radio Ricordi 69.000 (-14.000)
  3. Radio Italia Anni 60 37.000 (+11.000)

SICILIA

  1. Radio Margherita 337.000 (-40.000)
  2. RGS 137.000 (+14.000)
  3. Radio Sportiva 90.000 (+1.000)

SARDEGNA

  1. Radio Lina 90.000 (+19.000)
  2. Radio Sintony 64.000 (+20.000)
  3. Radio Sportiva 38.000 (+15.000)

Francesco Pinardi

Francesco Pinardi

Conduttore radiofonico, speaker, redattore e studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Torino. Leggi i miei articoli

Articoli popolari

Alan Caligiuri torna in Radio su Viva FM

Alan Caligiuri torna in Radio su Viva FM

Alessia Pellegrino lascia Dimensione Suono Roma

Alessia Pellegrino lascia Dimensione Suono Roma

Clubhouse, pro e contro della nuova frontiera social

Clubhouse, pro e contro della nuova frontiera social

Articoli recenti

Virgin Radio presenta “Foo Fighters Medicine at midnight show”

Virgin Radio presenta “Foo Fighters Medicine at midnight…

Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità del Settore Radiofonico.